Alfonso Femia

Alfonso Femia / Atelier(s) Alfonso Femia AF517

Nato a Taurianova, Reggio Calabria il 7 Dicembre del 1966 vive “partendo e ritornando” a Genova in un viaggio unico e continuo con Milano e Parigi.

Laureato presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Genova nel 1992, è iscritto all’Ordine degli Architetti di Genova, dell’Île-de-France dal 1995 e degli Architetti Svizzeri.

Ha insegnato Progettazione Architettonica alla Kent State University di Firenze, alla Facoltà di Architettura di Ferrara e a quella di Genova. Fondatore di 5+1 nel 1995 crea 5+1AA nel 2005 e 5+1AA Parigi nel 2007. Vince numerosi concorsi internazionali e la sua attività viene pubblicata su riviste nazionali ed internazionali. È stato visiting professor nelle principali università italiane e internazionali.

Nel 2015 fonda 500×100 e crea 500x100Talk “la città come strumento di dialogo”, un luogo di incontro e confronto sul tema della città, strutturato in due format condotti con il giornalista Giorgio Tartaro: il SetTalk a Milano e il CityTalk nelle principali città europee e mediterranee. Sviluppa una “ricerca intorno alla materia” che lo porta a collaborare a progetti di design con aziende internazionali e insieme con AF*design approfondisce i temi legati alla ceramica, alla luce, al legno, al vetro, al cartone e al cemento biodinamico. La progettazione tridimensionale della ceramica e della sua applicazione all’architettura portano alla realizzazione di alcuni prodotti che caratterizzano i recenti interventi residenziali di Parigi, di Brescia e della nuova sede di BNL/BNP Paribas a Roma. Con l’artista Danilo Trogu e alla sua magica poetica, sviluppa un “bestiario mediterraneo” in ceramica, che anima i Docks di Marsiglia, le OGR di Torino e le residenze di Asnières-sur-Seine a Parigi.

Nel 2017 trasforma la denominazione di 5+1AA in AF517 ovvero Atelier(s) Alfonso Femia e crea “L’Entre Deux” un format di approfondimento sulla metamorfosi delle città. Ama i numeri dispari, il Sud e una ciurma di ragazze e ragazzi che dal 1995 crede in questo “viaggio” volto a esplorare e conoscere il mondo attraverso il progetto di architettura e l’incontro con le città, il tutto con il sorriso e una nuova compagna di viaggio “la balæna e la sua stella”. Il viaggio nel viaggio.


Benvenuto nella COMMUNITY Martinelli Luce
Invia
Per poter accedere alla mCOMMUNITY è necessaria la registrazione.

- Se ti sei registrato prima del 5 Novembre 2013 richiedi una nuova password cliccando qua.

- non sei ancora registrato? Registrati